Eccellente Lettera Di Reclamo Ufficiale Alla "Cesare Ragazzi Laboratories" Tecnologia E Professionalità

Alla

Argomenti Letterali Correlati a Lettera Di Reclamo Ufficiale

Alla "Cesare Ragazzi Laboratories" Tecnologia E Professionalità - Caro e gentile medico, sono qui per invitare cortesemente un paio di fatti e consigli circa un problema che mi sta succedendo, che mi sembra atipico. Vi fornisco una spiegazione per il vostro riassunto: ho acquistato un nissan juke 1.5 cdi diesel registrato il 27/06/2011 con sovrapposizione il 16.12.2011 di sedici.000 km e dovrei dire che mi sono sentito bene fino ad allora. Dopodomani accendo la macchina se non è che non si attiverà. Denominerò il carro attrezzi il 12.12.2011 in modo che potesse essere portato alla concessionaria nissan più vicina e, naturalmente, il problema è stato riparato in garanzia. Nel concessionario, analogamente al fatto che il veicolo di cortesia non me lo ha fornito e mi ha onestamente informato che avrei potuto visitare un noleggiatore al mio ritmo, nel pomeriggio considerando che nessuno all'interno del concessionario ha confermato, ora considerando che non avevo il metodo per visitare il lavoro, sono andato immediatamente al seminario per invitare per fatti. Risposta del capo officina: all'interno del veicolo si desidera scambiare il filtro della benzina, quattro iniettori bloccati e sostituiti, pulizia del serbatoio e sostituzione dell'anello del serbatoio, a mio carico generali € 2400,00, dicendomi che nissan ora non risolverà sicuramente secondo lui lo scopo deriva esclusivamente dal combustibile inquinante dichiarato. Sono sorpreso, l'automobile ha pagato 22.000? Non ho ricevuto alcuna risposta se non è che alzando la voce nel concessionario in cui è stata depositata l'automobile, sono stato richiamato da roma e mentre facevo causa a nissan italia tramite il call center reso disponibile sono stato informato: "se il supervisore dell'officina ha diagnosticato che sono migliai per colpa del diesel che è sporco, ora non capiamo in quale sia il problema!" Purtroppo, sono uno come tanti altri, un cliente non insolito che lavora ogni giorno, ma non capisce più molto i motori e devo spostarmi fino in fondo e sono incline ad andare in televisione se necessario . Ora la mia richiesta per te è la seguente: secondo te è fattibile che il diesel, in un'automobile di 16.000 km senza dare alcun tipo di cautela, né le prese d'aria debbano causare così tanti problemi? Quanto può essere sporca la benzina? Il tipo di scenario è regolare? Mi sei messo nei miei panni, oltre a contattare l'organizzazione petrolifera dalla quale ho riempito il resto del diesel, che di rotta mi ha risposto che consegnano 2000 litri di diesel e nessun altro ha avuto problemi davanti a me, cosa potresti fare? Cosa sono in grado di fare oggi? L'unico aspetto che viene tenuto presente è presentare un reclamo attraverso lo scudo finanziario, può essere una mossa eccellente o è necessario controllare il diesel alla stazione sperimentale? Devo stare zitto e pagare per il fatto che mi sono comunque opposto a un gigante come nissan? Puoi per favore sostenermi qualcosa? Nel frattempo, grazie per avermi ascoltato.